Visite guidate ai nuovi allestimenti di Palazzo dei Musei

Condividi:
23
Gen

a cura della Cooperativa Le Macchine Celibi
a pagamento, 4€ a persona, minimo 5 persone, su prenotazione
Ogni domenica ore 16.00

Narra archeologia, storia e natura, arte e design, economia, ambiente e tecnologie. E ancor più coinvolge, interroga, accompagna a guardare il contemporaneo con la fotografia di Luigi Ghirri, a cui è dedicato primo in Italia uno spazio permanente, e di molti altri maestri di Fotografia Europea con un’intera e nuova sezione tematica. Dalla Venere di Chiozza alla rarissima Ascia dell’Età del rame, dall’Ariosto al Correggio, dall’epopea degli Estensi alla Mappa di Cantino, fino al Primo Tricolore rivoluzionario, alla pittura innovativa di Antonio Fontanesi e al mondo dell’Immagine, che contrappunta ogni tematica esposta.

E’ un Archivio dei beni comuni che racchiude e apre tesori, con cura scientifica, forme architettoniche e allestimenti che si adeguano e nello stesso tempo infondono senso interpretativo agli oggetti esposti collegandosi alle Collezioni e Raccolte storiche, interagendo in un’unica narrazione continua, dinamica e aperta alla riflessione del visitatore e all’immaginario collettivo.

In ottemperanza del Decreto-legge n. 221 del 24.12.21, dal 10 gennaio 2022 e fino alla cessazione dello stato di emergenza (31 marzo 2022) l’accesso ai Musei Civici sarà consentito esclusivamente agli utenti in possesso del “GREEN PASS RAFFORZATO“.
Le disposizioni non si applicano ai minori di 12 anni e ai soggetti esenti dalla campagna vaccinale.
Rimangono confermate tutte le misure di sicurezza già adottate in precedenza.

Info

Prenotazione su Eventbrite o chiamando il numero 0522.456816 (orari di apertura di Palazzo dei Musei, da martedì a giovedì 15.00/18.00; venerdì, sabato, domenica, festivi 10.00/18.00)

------

Musei Civici
Via Spallanzani, 1
42121 Reggio Emilia

0522 456477 Musei Civici – uffici, via Palazzolo, 2
0522 456816 Musei Civici, Palazzo dei Musei, via Spallanzani, 1
musei@comune.re.it
www.musei.re.it

A cura di: Musei Civici
Condividi: