Teatro Piccolo Orologio – Stabat Mater

Condividi:
Concluso
11
Gen

Spettacolo teatrale

In Stabat Mater, secondo capitolo della Trilogia sull’identità , viene raccontata la vicenda di un trentenne, scrittore, uomo di cui si possono notare gli aspetti più ordinari nonostante egli stia vivendo una situazione straordinaria. Tale straordinarietà consiste nel vivere al maschile quando tutti, almeno inizialmente, osservino come il suo corpo abbia sembianze femminili.

Il tema centrale è l’emancipazione dalla madre, la difficoltà di diventare adulti.
Anche in questo spettacolo vengono messe in discussione le certezze a cui ci appigliamo per non cadere in un territorio che potrebbe sfuggire al nostro controllo.
La direzione dell’attore si fonda sullo sforzo costante di una ricerca dell’autenticità, è una sorta di seconda partitura testuale fatta di pause, relazioni, ritmi martellanti o blandi, dinamiche emotive ogni volta rinnovate dall’ascolto dell’unicità del momento, una parola recitata come smozzicata che alterna, esattamente come la drammaturgia del testo, momenti di quotidianità esasperata ad invenzioni che la vanno ad alterare.

Maggiori dettagli sullo spettacolo. 

L’evento fa parte della rassegna  – Teatro Piccolo Orologio – Stagione teatrale 2017 – 2018

Teatro Piccolo Orologio
Via Massenet 23
42124 Reggio Emilia

Tel.:0522 383178 366 6145695
http://www.teatropiccolorologio.com

Condividi: