Sketching – Nel segno dell’arte…

Condividi:
Concluso
13
Nov

Tre serate, in programma nei mesi di settembre, ottobre e novembre. Un ciclo di incontri per illustrare la nascita di un progetto, dall’ideazione alla realizzazione vera e propria, attraverso la voce di figure autorevoli nel panorama artistico, eno-gastronomico, letterario e teatrale della città.

Sketching” – progetto ideato nel 2015 dallo Studio Trequattordici di Reggio Emilia – giunge alla terza edizione. Nel segno dell’arte, un ciclo di incontri dedicati a pittura, cibo, letteratura e teatro, per sottolineare l’importanza del dialogo tra mondo aziendale e realtà culturale.

  • 18 settembre – Davide Benati
  • 15 ottobre – Andrea Incerti Vezzani e Marcella Abbadini
  • 13 novembre – Lorena Carrara, Elisabetta Salvini, Laura Pazzaglia
    Per la prima volta, le due autrici del libro “Partigiani a tavola. Storie di cibo resistente e ricette di libertà” (Fausto Lupetti Editore, 2015) saranno accompagnate dalla nota attrice reggiana che offrirà una lettura inedita e poetica del loro scritto.
    «Rispondendo all’interesse crescente che suscita il tema dell’alimentazione – spiegano Carrara e Salvini – abbiamo voluto metterlo al centro di una lettura obliqua della guerra di Liberazione, per recuperare il valore intimamente politico del partecipare alla stessa tavola e per riscoprire che, in fondo, l’etimo della parola compagno deriva dal più solidale dei gesti umani: condividere il pane».

L’accesso alle serate è gratuito, sino ad esaurimento dei posti disponibili.
Necessaria la prenotazione.

Per maggiori dettagli sull’evento, consultare il comunicato stampa in allegato.

Info

Per informazioni e prenotazioni:
tel. 0522 441117
info@studiotrequattordici.com
www.studiotrequattordici.com
www.facebook.com/studio3.14

Organizzato da:
Studio 3.14 - Dott. Ing Federico Serri

Realizzata con il patrocinio del Comune di Reggio Emilia e il sostegno di Emil Banca, Assicoop Emilia Nord,
Spaggiari Mobili e il supporto tecnico di Studio A di Annalisa Mapelli e Vtech

Condividi: