Sarah e Saleem – Là dove nulla è possibile – Prima visione

Condividi:
Concluso
24
Apr

Serata lancio del film del regista Muayad Alayan, distribuito da Satine Film in Italia.

Film vincitore di numerosi e prestigiosi premi internazionali tra cui il Premio del Pubblico e il Premio Speciale della Giuria al Festival Internazionale del Cinema di Rotterdam, ha colpito al cuore il pubblico e la critica di tutto il mondo.

Ambientato a Gerusalemme, si ispira a fatti realmente accaduti, narrando come, una storia di natura esclusivamente privata, finisca in breve tempo per trasformarsi in un caso politico di portata inimmaginabile.

Sarah è israeliana e gestisce un bar a Gerusalemme Ovest. Saleem è palestinese, vive a Gerusalemme Est e fa il fattorino. Provengono da mondi distanti, eppure, sfidano il destino per incontrarsi di nascosto nel furgoncino che Saleem usa per il lavoro e vivere lontano da occhi indiscreti la loro passione. Ma una sera, trovandosi nel posto sbagliato nel momento sbagliato, quello che doveva essere un affaire totalmente privato e rimesso unicamente al giudizio delle rispettive coscienze, subisce una svolta repentina quanto incontrollabile.

Sarah e Saleem si ritrovano intrappolati nelle maglie della tensione tra le forze occupanti e la resistenza palestinese, in un crescendo di inganni e mistificazioni che neppure la verità sembra più essere in grado di fermare.

Info

Info: Facebook https://www.facebook.com/satinefilm/ - www.facebook.com/SaraheSaleem 

L’evento è organizzato in collaborazione con il Coordinamento per il Gemellaggio Reggio Emilia - Beit Jala, la cui segreteria e gestione è affidata alla Fondazione E35 per la Progettazione Internazionale.

Condividi: