Mostra / Effetto Venturi

Condividi:
Variazione
8
Feb

Fino al 26 febbraio presso Palazzo dei Musei è aperta la mostra “Effetto Venturi. Modernità e tradizione di un intellettuale del ‘700: Giovanni Battista Venturi (1746-1822)”.

Il principio fisico universalmente noto come “effetto Venturi”, che consente il volo degli aerei, la misura della portata nelle tubature, lo studio delle malattie del sistema circolatorio, l’aderenza in pista delle auto di Formula 1, e tanto altro, è stato scoperto e matematicamente descritto, alla fine del ‘700, dal fisico reggiano Giovanni Battista Venturi. Figura di intellettuale a cavallo di due secoli e due culture, scientifica e umanistica, Venturi è stato docente a Modena, ingegnere ducale, diplomatico con incarichi a Parigi, Torino e Berna, collezionista di libri, stampe, dipinti e minerali, storico e letterato ed è considerato il primo studioso moderno dell’opera “scientifica” e tecnica di Leonardo da Vinci.
La mostra, promossa da Musei Civici e Biblioteca Panizzi e curata da Silvia Chicchi e Roberto Marcuccio, si propone di presentarne la poliedrica figura, a duecento anni dalla morte, attraverso una selezione dell’importante eredità di scritti e documenti conservati presso la Biblioteca Panizzi e di oggetti delle collezioni dei Musei. A questi si accompagnano esempi delle applicazioni attuali dell’effetto Venturi, grazie alla collaborazione di IREN, del Gruppo Amici Velivoli Storici e di MORE Modena Racing, team ufficiale di Formula Student dell’Università di Modena e Reggio Emilia.

Alla mostra è associato un calendario di iniziative, la prima delle quali, domenica 6 novembre presso i Musei, sarà l’esposizione da parte di MORE Modena Racing team di un prototipo di vettura monoposto da competizione, accompagnata dalla possibilità di ricevere spiegazioni sulla progettazione di un veicolo da corsa e sull’utilizzo dell’effetto Venturi per migliorarne le prestazioni in pista, da parte degli studenti del Dipartimento di Ingegneria “Enzo Ferrari” di UNIMORE che partecipano al progetto.

Programma visite guidate:
domenica 22 gennaio 2023, ore 16.00 a cura di Martina Suraci
domenica 29 gennaio 2023, ore 16.00 a cura di Silvia Chicchi e Roberto Marcuccio

Orari di apertura
martedì, mercoledì, giovedì 10.00 – 13.00
venerdì, sabato, domenica e festivi 10.00 – 18.00

La mostra rientra nelle celebrazioni del bicentenario della morte di Giovanni Battista Venturi.

Info

Programma delle iniziative dedicate alla mostra "Effetto Venturi"

Calendario iniziative per il bicentenario di Giovanni Battista Venturi

--

Ingresso gratuito
---
Le iniziative sono promosse da Comune di Reggio Emilia, Biblioteca Panizzi, Musei Civici di Reggio Emilia, Università di Modena e Reggio Emilia, Dipartimento di Scienze e Metodi dell’Ingegneria, Gruppo amici velivoli storici, Archivio di Stato Reggio Emilia, Comune di Scandiano, Centro studi “L. Spallanzani”, Comune di Bibbiano, Biblioteca comunale “Milena Fiocchi” di Bibbiano, Deputazione di storia patria per le antiche province modenesi, L’Ottagono galleria d’arte contemporanea, Società Dante Alighieri – Comitato di Reggio Emilia-Guastalla, Club per l’Unesco di Reggio Emilia.
---

Musei Civici
Via Spallanzani, 1
42121 Reggio Emilia

0522 456477 Musei Civici – uffici, via Palazzolo, 2
0522 456816 Musei Civici, Palazzo dei Musei, via Spallanzani, 1
musei@comune.re.it
www.musei.re.it

A cura di: Musei Civici
Condividi: