Margherita Moscardini | The Fountains of Za’atari

Condividi:
Concluso
11
Lug

In occasione del festival di Fotografia Europea 2019, dal titolo “Legami. Intimità, relazioni, nuovi mondi”, Collezione Maramotti presenta The Fountains of Za’atari, articolato progetto dell’artista Margherita Moscardini sviluppato dal 2015 a partire dallo studio dei campi per rifugiati come realtà urbane destinate a durare.

A Reggio Emilia il progetto di Moscardini si arricchisce di un importante livello di elaborazione. è infatti presentata la prima scultura pubblica (su cui è stato avviato l’iter di conversione giuridica di extra-territorialità) nel Parco Alcide Cervi di Reggio Emilia, insieme a una mostra temporanea nella Pattern Room della Collezione Maramotti, con elementi di approfondimento sul progetto: opere, video e disegni.
Nel corso del 2019 sarà pubblicato un libro d’artista che racchiude ed espande in diverse direzioni i temi del progetto e includerà un catalogo delle fontane di Za’atari.

Maggiori dettagli sulla mostra

Info

Organizzato da:
Collezione Maramotti di Reggio Emilia

Collezione Maramotti di Reggio Emilia
via fratelli cervi 66
42124 Reggio Emilia

tel. +39 0522 382484

fax +39 0522 934479

info@collezionemaramotti.org

www.collezionemaramotti.org

Condividi: