L’impatto dei cambiamenti climatici a Reggio Emilia: verso la strategia di adattamento

Condividi:
26
Mar

Le iscrizioni al convegno sono chiuse per esaurimento dei posti disponibili. 

Convegno sui cambiamenti climatici

Workshop dalle ore 10.00 alle ore 13.00

Programma

Ore 9.45
Registrazione

Ore 10.00
Saluti e introduzione dei lavori
David Zilioli, Dirigente Servizio Mobilità, Housing Sociale e Progetti Speciali – Comune di Reggio Emilia

Ore 10.15
Il Progetto UrbanProof a Reggio Emilia: stato di avanzamento e programmi futuri
Susanna Ferrari Bergomi, S. Mobilità, Housing Sociale e Progetti Speciali – Comune di Reggio Emilia

Ore 10.30
Cambiamenti climatici: dal globale al locale
Vittorio Marletto, Osservatorio Clima – ARPAE Emilia Romagna

Ore 10.45
L’analisi del clima di Reggio Emilia e le proiezioni al 2100
Rodica Tomozeiu – Osservatorio Clima – ARPAE Emilia Romagna

Ore 11.15
Impatti dei cambiamenti climatici a Reggio Emilia: rischi e vulnerabilità
Giacomo Magnabosco, Università IUAV di Venezia

Ore 11.45
ICT, resilienza e pianificazione urbanistica. Adattare le città al clima – Lo studio su Reggio Emilia
Denis Maragno, Università IUAV di Venezia

Ore 12.15
Monitoraggio sperimentale degli effetti dei parchi sul microclima e inquinanti atmosferici
Luca Torreggiani, Responsabile Regionale Rete Monitoraggio Aria – Arpae Emilia Romagna

Ore 12.30
Città e misure di adattamento ai cambiamenti climatici in ambito urbano: l’esperienza del progetto REBUS® nella Regione Emilia-Romagna
Elena Farnè, architetto, consulente del progetto REBUS®

Dalle ore 13.00 alle ore 13.30
Light lunch

Focus Group dalle ore 14.00 alle ore 16.00 (Posti esauriti)

Dai rischi e vulnerabilità locali ragioniamo insieme per costruire la strategia di adattamento

Ore 13.45
Presentazione attività di lavoro

Ore 14.00
Gruppi di confronto e discussione: Isole /Ondate di calore – allagamenti /Siccità
Azioni già sviluppate dagli stakeholders
Possibili obiettivi e macro-azioni per la strategia di Reggio Emilia

Ore 16.00
Fine lavori

Info

Le iscrizioni al convegno sono chiuse per esaurimento dei posti disponibili.

Crediti Formativi ordini Professionali
L’ordine degli architetti riconosce agli architetti partecipanti 5 CFP.
Per gli iscritti che vorranno avere riconosciuti i CFP sarà necessario fare una doppia registrazione sia sul sito del Workshop che sul portale specifico dell’ordine.

Organizzato da:
Comune di Reggio Emilia, in collaborazione con: IUAV, Planning Climate Change, arpae - Associazione Prevenzione ambiente energia Emilia Romagna.

Condividi: