L’arte in vetrina – 2020

Condividi:
28
Gen

Un percorso nel Centro Storico alla scoperta di Luoghi, Arti e artisti.

L’arte riempie gli spazi rimasti vuoti, anche le vetrine dei negozi della città. Il percorso di Arte in vetrina , nel centro storico di Reggio Emilia, accompagna alla scoperta di luoghi, arti e artisti.

L’obbiettivo del progetto  – Percorso di L’Arte in Vetrina è quello di ridare vita agli spazi vuoti del centro come negozi e spazi vuoti

L’Arte in Vetrina, con il coinvolgimento delle associazioni reggiane attive nell’ambito della promozione dell’arte, in ogni sua forma, e grazie alla disponibilità dei proprietari, che si sono dimostrati eccezionalmente sensibili nel voler ridare vita a questi spazi ormai spenti, vuoti, bui. Si è da subito avviata una macchina organizzativa non semplice, ma che grazie all’entusiasmo di tutte le persone coinvolte ha immediatamente acquisito una vivacità spontanea e senza precedenti. Perché senza secondi fini. L’obiettivo era solo questo, ridare vita alle vetrine vuote e alla città nel suo insieme con l’arte, ricercando per ogni spazio un nuovo, temporaneo, “abitante”. Anna Baldi sottolinea come “riaprire queste porte, pulire le vetrine e togliere qualche ragnatela per fare ancora vivere questi negozi che molti di noi ricordano quando ancora erano aperti è stata un’emozione profonda”. L’obiettivo era quello di far loro riprendere vita, con i colori, i dipinti, con le fotografie, i tessuti, le sculture, con la nuova luce dell’arte che li invaderà espandendosi nelle vie di questo nostro centro storico oggi sofferente.

Info

Si ringraziano i proprietari dei negozi che hanno reso possibile l’iniziativa

ArtYou, Ateliers via due gobbi tre,FlagNoFlags Contemporary Art, Mestieri d’Arte, Spazio Fotografia San Zenone, Via Roma Zero, ZENONEontemporanea 1.1 Contemporanea

Condividi: