La Baracchina di Piero #Memoriedelsuolo

Condividi:
Concluso
29
Set

Performance multimediali e narrazioni tratte da Ciclisti illuminati” e Dalla città, per la montagna e viceversa, attraverso il Ponte di San Pellegrino.

Un’esperienza immersiva nella vita del mitico Peter, Piero Canovi, partigiano e riparatore di biciclette.

Di e con Compagnia Pietribiasi/Tedeschi.

Programma

Sabato 12 ottobre

Ore 15.00
Apertura della Baracchina di Piero
#Memoriedelsuolo e inizio visite, per piccoli gruppi, accompagnati da Cinzia Pietribiasi e Luigi Tedeschi

Ore 18.00
Sbarcare il lunario
Il Dialetto Reggiano in Alto e in Basso.
Voci narranti Monica Pregreffi e Franco Ferrari

Dalle ore 15.00 alle ore 20.00
Intrattenimento musicale dei Piu’-Tost

Domenica 13 ottobre

Ore 10.00
Apertura della Baracchina di Piero
#Memoriedelsuolo e inizio visite, per piccoli gruppi, accompagnati da Cinzia Pietribiasi e Luigi Tedeschi.

Ore 15.00
Dal Focone alle Bruciate
Due.. o più maroni del nostro Appennino

Ore 18.00
Luigi Vernia narra di Francesco e Carlotta d’Este, di Reggio nel “700, della “passeggiata” dal Palazzo Ducale, alle “delizie” della Reggia di Rivalta, attraverso lo Stradone di San Pellegrino con proiezioni di immagini.

Dalle ore 15.00 alle ore 20.00
Intrattenimento musicale dei Piu’-Tost

Stand gastronomico con gnocco fritto, chizze, erbazzone, salumi castagnaccio al forno, lambrusco e birra alla spina.

Info

Nell'ambito del progetto Qua - Il quartiere bene comune

In collaborazione con: ANPI, Tuttinbici, FIAB, SPI-CGIL, AUSER

Programma completo Restate 2019

Allegati

Condividi: