IO SONO FUORI

Condividi:
Concluso
22
Set

Sabato 22 settembre in Piazza Prampolini “Io sono fuori”, una serie di iniziative a cura di Reggio Emilia Città senza Barriere, nell’ambito della Settimana della salute mentale.

A partire dalle ore 17.00 live painting con Art Factory 33 di Reggio Emilia Città senza Barriere: un laboratorio inusuale di disegno collettivo aperto a tutti, per aspettare insieme la prossima mostra di Palazzo Magnani “Jean Dubuffet. L’arte in gioco”.

Inoltre un’assemblea pubblica con gli Esperti per Esperienza per dar voce ai diritti ritrovati attraverso la legge 180, alla fragilità che accomuna tutti gli esseri umani, alle esperienze di cambiamento che ci hanno permesso di abbandonare un’identità mortificata dalla maschera della diversità, e di costruire una nuova persona.
Tutti sono invitati a portare parole, immagini, storie vissute, per condividere un percorso dalla differenza alla comunità.

Infine lo scrittore Matteo Razzini ci regalerà contaminazioni poetiche tratte dal suo libro “Dora e il Gentilorco”.

“Io sono fuori” perché voglio dar voce alla mia individualità, alla mia diversità in un uno spazio pubblico, in cui posso scambiare la mia esperienza con altre persone.

“Io sono fuori” perché “In noi la follia esiste ed è presente come la ragione. La follia è una dimensione umana di cui dobbiamo riappropriarci”.  (F. Basaglia Conferenze brasiliane1979)

Info

Iniziativa realizzata da Reggio Emilia Città senza Barriere in collaborazione con Art Factory 33 e Fondazione Palazzo Magnani.

Condividi: