In absentia

Condividi:
Concluso
22
Mag

L’ esposizione fotografica ha come obbiettivo un percorso condiviso, di confronto, che utilizza il metodo fotografico per raccontare legami mai del tutto sopiti, ricordi da sempre nel cuore di ognuno di noi. Il soggetto fotografico sono i cimiteri, luoghi che purtroppo molto spesso hanno una accezione negativa perchè ci ricordano la fragilità della vita, paesaggi di contrasti, microcosmi plasmati da passeggiate solitarie, memorie individuali e necessità di dimenticare. Oppure di ricordare per sempre.

Il nostro intento (portando questo progetto all’interno del Cimitero Monumentale di Reggio, di indubbio valore architettonico ed artistico) è quello di mostrare questo luogo (e i cimiteri in genere) sotto una luce diversa, di valorizzarne la valenza culturale e la loro ricchezza.

Quest’ anno il tema di fotografia europea è legami, relazioni, intimità e nuovi mondi. Noi consideriamo il cimitero tutto questo: luogo in cui il legame rimane, nonostante l’apparenza sia altra, caratterizzato da forte intimità e dalle relazioni….oltre che, di per sè un “mondo altro”. E ciò in una dimensione prettamente “umana” che prescinde dalla religione e che accomuna il credente al non credente.

Info

Collettivo Sine Nocte.

Facebook

Allegati

Condividi: