I Teatri – Festival Aperto 2020 – 21 – I Cenci

Condividi:
Concluso
17
Ott

Spettacolo teatrale – concerto 

Musica e libretto Giorgio Battistelli 
Editore Casa Ricordi, Milano 
Direzione musicale Francesco Bossaglia
Regìa Carmelo Rifici
Con Roberto Latini e Anahì Traversi, Elena Rivoltini, Michele Rezzonico 
Con la performer Marta Ciappina 
Con la partecipazione, in video, di Fabrizio Rocchi  

Ensemble900 del Conservatorio della Svizzera italiana

costumi Vogue Lugano 
luci Pierfranco Sofia 
regia video Francesco Puppini 
fotografia video Valentina Provini 
assistente video Radiana Basso 
visual effects Emiliano Neroni  

Tratta dal capolavoro che Antonin Artaud scrisse nel 1935 ambientandolo nella Roma papale di fine Cinquecento, I Cenci racconta la storia del terribile Conte Cenci e del suo assassinio, di cui viene accusata e condannata a morte la figlia Beatrice. I Cenci, del compositore Giorgio Battistelli, eseguito per la prima volta in lingua italiana al LAC di Lugano nel 2019, è un grande racconto in bilico tra il melologo e l’opera, in cui le voci degli attori si uniscono ai suoni dell’ensemble strumentale e dell’elettronica, immergendo lo spettatore in un vero e proprio “teatro di musica”.

Maggiori dettagli sullo spettacolo

Info

L'evento è all'interno della stagione di Festival Aperto 2020 - 2021

I Cenci
€ 15 - 10
€ 5 - under 20, posti limitati

Biglietti in vendita dal 5 settembre

Organizzato da:
Fondazione I Teatri di Reggio Emilia, Festival Aperto Reggio Emilia
Coproduzione LAC Lugano Arte e Cultura, Stagione 900presente del Conservatorio della Svizzera italiana,  RSI Rete Due, Fondazione I Teatri di Reggio Emilia / Festival Aperto - in collaborazione con Biennale Musica di Venezia

Fondazione I Teatri
Piazza Martiri del 7 Luglio
42121 Reggio Emilia

Tel.:0522 458811
http://www.iteatri.re.it

Condividi: