I Teatri – Festival Aperto 2020 – 21 – Eurydice

Condividi:
Concluso
18
Ott

Spettacolo teatrale in lingua francese

Musica di Dmitri Kourliandski 
Su un testo poetico di Nastya Rodionova
Crezione originale – versione francese, su richiesta di T&M-Paris
Regìa Antoine Gindt
Assistente alla regìa Elodie Brémaud
Scenografia Elise Capdenat
Luci Daniel Levy
Costumi Fanny Brouste 
Accessori Pia de Compiègne 
Programmazione sistema informatico Oleg Makarov

Con
Dominique Mercy – Orfeo
Jeanne Crousaud o Anne-Emmanuelle Davy – Euridice
Bianca Chillemi – pianista

spettacolo in lingua francese (versione stabilita da Antoine Gindt e Elodie Brémaud)
prima assoluta

Di Euridice si sa che fu morsa da un serpente e che Orfeo s’impegnò a salvarla recuperandola dagli inferi. E si conosce il seguito, cioè che, girandosi verso di lei, Orfeo la perdette definitivamente. Di Euridice si sa anche che è stata la prima opera della storia che ci sia pervenuta: si tratta dell’Euridice di Jacopo Peri creata nel 1600, dunque di sette anni prima dell’Orfeo di Monteverdi. I compositori si sono serviti di questo mito talmente tante volte nelle loro composizioni che è quasi impossibile tenerne il conto.

Maggiori dettagli sullo spettacolo

Info

L'evento è all'interno della stagione di Festival Aperto 2020 - 2021

Eurydice
€ 10
€ 5 - under 20, posti limitati

Biglietti in vendita dal 5 settembre

Organizzato da:
Fondazione I Teatri di Reggio Emilia, Festival Aperto Reggio Emilia
Produzione T&M - coproduzione Scène de Recherche ENS Paris-Saclay, Théâtre de Nîmes, Fondazione I Teatri Reggio Emilia / Festival Aperto, Schwetzingen Festspiele - con il sostegno di Fonds de Création Lyrique - si ringrazia Onde Théâtre-Centre d’Art di Vélizy

Fondazione I Teatri
Piazza Martiri del 7 Luglio
42121 Reggio Emilia

Tel.:0522 458811
http://www.iteatri.re.it

Condividi:

I Teatri – Sonora Desert – 21 – Eurydice

Condividi:
Concluso
18
Ott

Spettacolo teatrale in lingua francese

Musica di Dmitri Kourliandski 
Su un testo poetico di Nastya Rodionova
Crezione originale – versione francese, su richiesta di T&M-Paris
Regìa Antoine Gindt
Assistente alla regìa Elodie Brémaud
Scenografia Elise Capdenat
Luci Daniel Levy
Costumi Fanny Brouste 
Accessori Pia de Compiègne 
Programmazione sistema informatico Oleg Makarov

Con
Dominique Mercy – Orfeo
Jeanne Crousaud o Anne-Emmanuelle Davy – Euridice
Bianca Chillemi – pianista

spettacolo in lingua francese (versione stabilita da Antoine Gindt e Elodie Brémaud)
prima assoluta

Di Euridice si sa che fu morsa da un serpente e che Orfeo s’impegnò a salvarla recuperandola dagli inferi. E si conosce il seguito, cioè che, girandosi verso di lei, Orfeo la perdette definitivamente. Di Euridice si sa anche che è stata la prima opera della storia che ci sia pervenuta: si tratta dell’Euridice di Jacopo Peri creata nel 1600, dunque di sette anni prima dell’Orfeo di Monteverdi. I compositori si sono serviti di questo mito talmente tante volte nelle loro composizioni che è quasi impossibile tenerne il conto.

Maggiori dettagli sullo spettacolo

Info

L'evento è all'interno della stagione di Festival Aperto 2020 - 2021

Eurydice
€ 10
€ 5 - under 20, posti limitati

Biglietti in vendita dal 5 settembre

Organizzato da:
Fondazione I Teatri di Reggio Emilia, Festival Aperto Reggio Emilia
Produzione T&M - coproduzione Scène de Recherche ENS Paris-Saclay, Théâtre de Nîmes, Fondazione I Teatri Reggio Emilia / Festival Aperto, Schwetzingen Festspiele - con il sostegno di Fonds de Création Lyrique - si ringrazia Onde Théâtre-Centre d’Art di Vélizy

Fondazione I Teatri
Piazza Martiri del 7 Luglio
42121 Reggio Emilia

Tel.:0522 458811
http://www.iteatri.re.it

Condividi: