I Martedì della Luc Autunno 2021

Condividi:

Incontri con Filosofi, Scienziati, Economisti, Scrittori….

In ottemperanza al decreto legge del 23/7/21, n. 105 dal 6 agosto 2021 sarà possibile partecipare agli eventi SOLO SE MUNITI DI GREEN PASS.

Martedì 12 ottobre ore 18.00

Il mare degli dei. Guida mitologica alle isole della Grecia
di e con Giulio Guidorizzi 

Prima degli uomini nacquero le isole. Sin dalle origini, i Greci immaginarono se stessi come parte di una costellazione di terre circondate dal mare: tante stelle di una medesima galassia. Fu lì che si delineò l’alba della nostra civiltà: diecimila anni fa in quelle terre si cominciava a costruire navi, a modellare idoli di terracotta. Sono luoghi meravigliosi, circondati dal mare forse più bello del mondo, in cui si può percepire, anche da semplici turisti, il respiro degli dèi e degli eroi che li hanno abitati nell’antichità del mito.

Martedì 26 ottobre  ore 18.00 – anticipato alle ore 17.30

 
Documanità. Filosofia del mondo nuovo
di Maurizio Ferraris
Dialoga con l’autore Carlo Altini

Una radicale revisione dei nostri modi di guardare alla tecnica, all’umanità, al capitale proposta da uno dei più influenti e originali filosofi contemporanei.
È giunto il tempo di smetterla di pensare al futuro come una proiezione del passato. La rivoluzione tecnologica ci ha portato dentro un nuovo ecosistema. Lasciamo l’homo faber nel capanno degli attrezzi e chiediamoci di nuovo: chi siamo noi? da dove veniamo? dove andiamo?

Martedì 9 novembre  ore 18.00

Quando tornerò
di Marco Balzano
Dialoga con l’autore Cristina Guardiano

Dopo L’ultimo arrivato e Resto qui, Marco Balzano torna a raccontare con sguardo lucido e insieme partecipe i destini di tante vite che, se non ci fosse qualcuno a raccogliere, resterebbero impigliate nel silenzio.

Martedì 16 novembre  ore 18.00

Il clima che cambia l’Italia. Viaggio in un Paese sconvolto dall’emergenza climatica
di Roberto Mezzalama
Dialoga con l’autore Antonio Navarra

Il riscaldamento climatico non è altrove: è già qui, in Italia, e sta cambiando il paesaggio, la terra, i fiumi, il mare, i distretti economici e i nostri prodotti.

Martedì 23 novembre  ore 18.00

Reggio Emilia, il territorio della “meccanica intelligente” 
di e con Franco Mosconi e Lorenzo Ciapetti

L’evoluzione del distretto meccatronico al tempo di Industria 4.0
Nella dinamica evolutiva del distretto della meccatronica reggiana si fondono tre dei principali fenomeni dell’economia del nostro tempo. Il primo è la metamorfosi del «Modello emiliano», che nell’età dell’euro ha visto una significativa parte delle sue imprese manifatturiere scegliere con decisione la via di una concorrenza basata su fattori qualitativi (ricerca, tecnologia, design).

Ore 18.00 – Saluti
Sandro Rubichi
Università di Modena e Reggio Emilia e membro del direttivo della LUC

Ore 18.10
Reggio Emilia, la “meccanica intelligente” e la Quarta Rivoluzione industriale

Franco Mosconi
Università di Parma

Lorenzo Ciapetti,
Centro studi Antares

Ore 18.45
Conclusioni

Claudio Galli
Vicepresidente Unindustria Reggio Emilia con delega alle Relazioni Industriali, Education e Organizzazione

Martedì 30 novembre , ore 18.00

Le misure del tempo
di Paolo Gangemi
Dialoga con l’autore Stefano Ossicini 

Quanto dura un giorno su Saturno?
Quando iniziano i secoli?
Perché c’è stato un anno di 445 giorni?
E perché nel 1867 in Alaska ci furono due venerdì consecutivi?

Martedì 7 dicembre , ore 18.00

Compro libri, anche in grandi quantità. Taccuino di un libraio d’occasione
di Giovanni Spadaccini
Dialoga con l’autore Daniele Benati

Le molte vite dei libri usati nel racconto avvincente di un libraio d’occasione, tra incontri insoliti, biblioteche dimenticate, segreti nascosti e svelati
I libri contengono storie, ma hanno sempre a loro volta una storia. Letti più volte o dimenticati su uno scaffale, ridotti a sottopentola o elevati a oggetto di studio e venerazione, molto spesso infine approdano a una libreria dell’usato

Martedì 14 dicembre , ore 18.00

Il cristallo e la balena
di Charlotte Ossicini e Stefano Ossicini
Dialoga con gli autori Luigi Grasselli

Cinque ragazze e ragazzi di diversa nazionalità si ritrovano a vivere a Berlino, condividendo casa, amori, passioni, precarietà, interessi, speranze, delusioni: uno scozzese precario aspirante archeologo, una basca appassionata di filosofia, una dottoranda in fisica italiana, un giapponese studioso di moda e di balene, un bavarese con il talento di saper aggiustare qualunque cosa.

Maggiori dettagli sugli incontri

Info

Prenotazione obbligatoria

L’ingresso è gratuito

Prenotazione obbligatoria, telefonando a  0522 452182 (da lunedì a venerdì ore 10-12) o inviando una email a info@liberauniversitacrostolo.it

Prenotazione dal 27 settembre per gli Incontri del 12 e del 26 ottobre

Prenotazione dal 25 ottobre per gli Incontri del 9 e del 16 novembre

Prenotazione dall’8 novembre per gli Incontri del 23 e del 30 novembre

Prenotazione dal 22 novembre per gli Incontri del 7 e del 14 dicembre

Evento all'interno del Bando #RE 20/21 La cultura non starà al suo posto
Organizzato da:
Luc' - Libera Università Crostolo di Reggio Emilia, Con il contributo della Regione Emilia Romagna  Comune di Reggio Emilia, e Fondazione Pietro Manodori, In collaborazione con:
Unimore Uno università degli studi di Modena e Reggio Emilia E ISSM- Istituto Suoeriore Studi Musicali Peri Merulo, Istoreco, Boorea, Fondazione Avvovatura Reggiana, Società Agraria di Reggio Emilia, Centro Studi Lazzaro Spallanzani di Scandiano, ISDE Italia. Sezione di Reggio Emilia, Icarus Ensemble, Istituto Diocesano di Musica e Liturgia, Circolo Culturale Primo Piano di Correggio, REA - Reggio Emilia Astronomia

Condividi: