Hortus – I giorni nel giardino

Condividi:
Concluso
20
Apr

Tre giorni per essere al centro della cultura del giardino, conoscere l’arte ispirata al giardino e al paesaggio comprare alberi, arbusti, piante perenni rare e particolari da vivaisti specializzati, assistere a incontri su temi storici e tecnici.

Gli incontri

Le conferenze si svolgeranno nella Sala presso il Teatro di San Pietro in Via Campo Samarotto, 1

20 aprile
ORE 14.30/18.30
Convegno Direzione SUDS – I “Sustainable Urban Drainage Systems” come strumenti per le città resilienti.
Realizzato dalla Fondazione Architetti P.P.C di Reggio Emilia, con AIAPP (Ass.Italiana di Architettura del Paesaggio) e Hortus.

Per il programma dettagliato consultare la locandina allegata.

Per gli iscritti all’Ordine degli Architetti sono riconosciuti 4 CFP, per gli iscritti al Collegio dei Geometri sono riconosciuti 2 CFP

21 aprile
ORE
10.30/12.00
Incontro con Giovanni Morelli agronomo esperto di alberi, dal titolo “Fragili equilibri”, esperienze riguardo la stabilità degli alberi.

ORE 12.00/13.00
Incontro con Giuseppe Villa, V&S Insurance partners RE, dal titolo “Rischi e tutele assicurative della proprietà e conduzione di alberi e giardini”.

ORE 14.30/15.30
Presentazione del libro “Gli alberi narrano. Storia e  botanica del verde di Reggio Emilia” con l’autore Ugo Pellini.

ORE 15.30/16.30
Incontro dal titolo “Madre terra” con Nanga Re, esploratore, botanico, paesaggista e terapista

22 aprile
ORE 10.00/11.00
Presentazione del libro “Mezzo Giardiniere” con l’autore Clark Anthony Lawrence

ORE 11.00/12.30
Incontro dal titolo “Breve storia della rosa con note tecniche di coltivazione” con Anna Maria Sgarabottolo – esperta di rose  – dal Vivaio La Campanella

ORE 15.00/19.00
Convegno ‘Muoversi nel Paesaggio’
Realizzato da AIAPP (Ass.Italiana di Architettura del Paesaggio) e Hortus.
Con questo incontro e in accordo con l’Alleanza sulla Mobilità dolce, si intende porre l’attenzione sulla tutela e riqualificazione del paesaggio, del patrimonio pubblico, dei beni storici ed architettonici, in un dialogo aperto con le realtà locali, al fine di favorirne l’accessibilità, la fruizione attiva e sostenibile, attraverso il sostegno alla crescita di un turismo legato alla mobilità dolce e allo sviluppo di green jobs connessi ad esso.

Per il programma dettagliato consultare la locandina allegata.

 

Info

 

 

Organizzato da Associaizone Culturale Oltre il Giardino. In collaborazione con il Comune di Reggio Emilia, C'entro.
Con il sostegno di V&S Insurance Partners.
Sponsor Tecnico: Promusic
Con il patrocinio di FAI, FAI Giovani, AIAPP, Ordine Ingegneri Provincia di RE.
Con la partecipazione di "Vegetariamente" di Gianni D'Amato, Caffè Arti e Mestieri.

Condividi: