Fattore Creativo. Una settimana di incontri, esposizioni, performance

Condividi:
Concluso
9
Ott

Programma Generale della Settimana della Cultura dal 7 al 14 ottobre ai Chiostri di San Domenico

Domenica 7 ottobre

  • ore 21
    Visita guidata a “Intravedere la città, chiamarla arte” con Federico Ferrari. 
    L’installazione presenta grandi proiezioni di fotografie della città provenienti dalla fototeca della Biblioteca Panizzi.  Nel corso della settimana, chi lo desidera, può contribuire all’installazione portando ai Chiostri vecchie immagini della città che saranno proiettate in sede di mostra domenica 14 ottobre.
  • dalle 21 alle 23
    Laboratorio Additiva | Una sintesi di memorie con Maria Cecilia Azzali e Matteo Signorelli di Green Green Grass. 

Lunedì 8 ottobre

  • ore 18.30
    Parola ai musicisti – come le canzoni prendono forma a cura di Enrico Rossi per Youthless.
    Incontro con Francesco Locane giornalista e speaker radiofonico e Giorginess progetto rock che fa capo alla cantautrice Giorgie D’Eraclea.
  • ore 21
    Icarus vs Muzak esegue In C di Terry Riley. 
    Icarus vs Muzak è un progetto che raggruppa una serie di giovani musicisti.

 

Martedì 9 ottobre

  • ore 18
    Laboratorio “Editing come djset” con Luca Massaro
    I partecipanti prenderanno parte alle fasi finali della progettazione editoriale del libro fotografico Vietnik.
  • ore 18.30
    Riviste, fanzine e webzine – evoluzione e cambiamento del giornalismo musicale a cura di Enrico Rossi per Youthless
    Incontro con Francesco Locane giornalista e speaker radiofonico e Alba Solaro (Rockerilla, La Repubblica, Vanity Fair) e Nicholas David Altea (Rumore , Wired).
  • ore 21
    Sons of Other Suns in concerto

    Il repertorio spazia dal rock al pop fino al jazz ed è eseguito con strumenti tipici della musica classica.

 

Mercoledì 10 ottobre

  • ore 19
    Dalle storie alla carta incontro sulla componente grafica della rivista Radici. 
    Incontro su come avviene il lavoro grafico che porta alla realizzazione della rivista con Nicolò Artoni che spiega i piccoli trucchi del mestiere.
  • dalle 19 alle 21
    Laboratorio Additiva | Una sintesi di memorie con Maria Cecilia Azzali e Matteo Signorelli di Green Green Grass
  • ore 21
    Performance ed installazione Watered 3.0
    Performance ed installazione interdisciplinare site specific eseguita dal vivo a cavallo tra musica, visual e danza.

Giovedì 11 ottobre

  • ore 19
    Nebula, Nicola Galli / TIR Danza
    , creazione site specific nell’ambito del progetto Intercity a cura di Fondazione I Teatri.
    La creazione site specific ideata per i Chiostri di San Domenico prosegue la ricerca artistica del coreografo
    Nicola Galli incentrata sul sistema planetario e sulla nozione di “paesaggio”. La creazione presenta un
    ambiente straniero, territorio di azione rettangolare all’interno del quale due figure di natura primordiale
    prendono forma durante il crepuscolo. I due corpi plastici e duttili, vivono in un’organica relazione di
    movimento, quasi a fondersi in un’unica massa muscolare e scheletrica in grado di respirare e articolarsi
    nello spazio con vitalità selvatica. Come immersi in una nuvola, essi si mostrano ai nostri occhi che,
    facilmente, si affezionano al dettaglio per ricercare le infinite sfumature del corpo.
  • ore 21
    Performance ed installazione Watered 3.0

    Performance ed installazione interdisciplinare site specific eseguita dal vivo a cavallo tra musica, visual e danza.

Venerdì 12 ottobre

  • ore 9.30/12.30
    Nuove Rigenerazioni, restituzione nell’ambito del progetto educativo di alternanza scuola-lavoro degli istituti scolastici superiori. Intervengono Luca Vecchi, sindaco di Reggio Emilia, Raffaella Curioni, assessora a Educazione e Conoscenza del Comune di Reggio Emilia e i ragazzi coinvolti nel progetto. Conduce Laura Credidio.  Nuove Rigenerazioni è un progetto formativo di alternanza scuola-lavoro fatto in collaborazione tra Comune di Reggio Emilia e 11 istituti scolastici superiori reggiani.
  • ore 20:30
    Performance degli studenti dell’Istituto Peri

Sabato 13 ottobre

  • ore 11
    Premiazione concorso fotografico Scatta la cultura, nell’ambito di Fotografia Europea 2019
    intervengono:
    Raffaella Curioni Assessore a educazione e conoscenza Comune di Reggio Emilia
    Gianni Cottafavi Responsabile del Servizio cultura e giovani Regione Emilia Romagna
    Ilaria Di Cocco e Sabina Magrini per il Segretariato regionale del Ministero per i beni e le attività culturali per l’Emilia-Romagna e i rappresentanti dei partner coinvolti.
    Davide Zanichelli, Presidente della Fondazione Palazzo Magnani;
    Olivo Barbieri per la giuria del contest
    Elena Melloni delegata FIAF per la regione Emilia Romagna

 

  • a seguire: Giovane Fotografia Italiana #07 – CALL FOR PROPOSALS 2019
    Intervengono:
    Ilaria Campioli, curatrice
    Daniele De Luigi, curatore.
    Lancio della chiamata pubblica dedicata alla scoperta e valorizzazione dei migliori talenti under 35 nel panorama della fotografia italiana emergente. I progetti finalisti, selezionati da una giuria internazionale, esporranno in una mostra collettiva sul tema ROPES/CORDE nell’ambito di Fotografia Europea 2019.
    Candidature entro il 25 novembre 2018.  
  • ore 19
    Visita guidata a Intravedere la città, chiamarla arte con Federico Ferrari
  • ore 20
    Performance ed installazione Watered 3.0

    Performance ed installazione interdisciplinare site specific eseguita dal vivo a cavallo tra musica, visual e danza.
  • ore 22
    Sons of Other Suns in concerto

 

Domenica 14 ottobre

  • ore 11
    “Alla ricerca di Storie” presentazione del docufilm a cura del Collettivo Radici. 
  • dalle 11 alle 14
    Laboratorio Additiva | Una sintesi di memorie con Maria Cecilia Azzali e Matteo Signorelli di Green Green Grass.
  • ore 15.30
    Performance dell’Istituto Liceale Matilde di Canossa,
    a cura di Arturo Cannistrà, Erika Colaci, Rosa Todaro, Annalisa Celentano, Luigi Linardi, musica dal vivo di Ciro Nacci.
  • ore 17
    Performance collettivo Mâtilde diretto da Michelle Cristofori.
    Mâtilde è un collettivo fluido formato da una trentina di musiciste che ha come obiettivo quello di riunire differenti esperienze di vita musicale, favorire la comunicazione, lo scambio e l’integrazione per dare origine a qualcosa di unico da ascoltare. Evento a cura di cura di Enrico Rossi per Youthless.

 

Tutti gli eventi sono ad ingresso libero e limitato ai posti disponibili.
Il programma potrà subire variazioni.
In caso di pioggia i concerti previsti nei cortili dei Chiostri si terranno nella sala delle carrozze.

Info

Fattore Creativo: settimana di eventi dedicati alla cultura nei Chiostri di San Domenico con il patrocinio regionale EnERgie Diffuse.
https://energiediffuse.emiliaromagnacreativa.it/

Condividi: