Estasia | Namdev Bhau, In Search of Silence / Jinpa

Condividi:
Concluso
12
Giu

Alle pendici dell’Himalaya

ore 20.30 – Namdev Bhau, In Search of Silence
Regia: Dar Gai
(India, 2018, 84′)
Namdev Bhau, un anziano autista vicino alla pensione, è sopraffatto dal costante rumore della tentacolare città di Mumbai in cui vive. Decide allora di preparare la valigia e partire per la favolosa “Silent valley”, in Himalaya, dove il silenzio è assoluto. Nel corso del suo viaggio incontra un ragazzino di dodici anni in viaggio da solo che inizia a seguirlo per farsi portare alla ricerca del misterioso “Castello rosso”. Inizia così una strana amicizia tra queste due anime in cerca di una meta. Commedia dolceamara. Anteprima italiana.

La proiezione sarà introdotta da una presentazione di Lauro James Garimberti.

 

ore 22.15 – Jinpa
Regia: Pema Tseden
(Cina, 2018, 87′)
Su una strada isolata che attraversa la pianura desolata del Tibet, un camionista che ha investito accidentalmente una pecora raccoglie un autostoppista. Mentre chiacchierano durante il tragitto, il camionista nota che il suo nuovo amico ha un pugnale d’argento legato alla gamba e viene a sapere che il giovane vuole uccidere qualcuno che gli ha fatto un torto. Dopo averlo lasciato a un bivio, il camionista si rende conto che quel breve lasso di tempo trascorso con lui ha cambiato tutto e che i loro destini sono inesorabilmente intrecciati. Premio Orizzonti per la miglior sceneggiatura alla Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.                                                                          Road-movie tibetano.

In collaborazione con CAI – Reggio Emilia.

 

Info

Fondazione Palazzo Magnani
EastAsia

Ingresso: intero € 5,00 ridotto € 4,00

Il biglietto consente la visione di tutti i film nella stessa giornata

Abbonamento a tutte le proiezioni di estAsia : € 15,00

Tutti i film sono proiettati in lingua originale con i sottotitoli in italiano

EstAsia è promosso da Cineclub Peyote, Fondazione Palazzo Magnani e Comune di Reggio Emilia con il patrocinio della regione Emilia-Romagna

A cura di: Palazzo Magnani
Condividi: