Estasia | Columbus / Silent mist

Condividi:
Concluso
13
Giu

Architetture

ore 20.30 – Columbus
Regia: Kogonada
(Corea del Sud, USA 2017 104’)
Nel contesto architettonico proprio della città di Columbus prende corpo la storia di Jin, coreano d’origine, che torna dalla Corea del Sud per assistere il padre, famoso architetto ricoverato in ospedale in stato di coma. Bloccato nella città e non appassionato di architettura, Jin trova un appoggio spirituale in Casey, ragazza intelligente che lavora in biblioteca e che sogna di studiare e lasciare la madre, tossicodipendente in riabilitazione. Tra i due nasce complicità e nell’esplorare la città, le emozioni contrastanti dei due nuovi amici prendono forma negli spazi architettonici che di volta in volta visitano e abitano, seppur per poco tempo. Architettura e sentimenti.
Il film sarà preceduto da una breve introduzione.
In collaborazione con Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti Conservatori della Provincia di Reggio Emilia.

 

ore 22.30 – Silent Mist
Regia: Miaoyan Zhang
(Cina, Francia 2017 101’)
Nel sud della Cina, in una piccola città rurale attraversata da un canale navigabile, uno stupratore si nasconde nell’ombra. Una scolara, una giovane donna e una giovane coppia sembrano non essere in grado di affrontare il pericolo che si cela tra i vicoli e quello che deriva dai loro concittadini moralmente corrotti. Tuttavia, invece di insorgere, il villaggio rimane in silenzio e solo un truffatore promette ai genitori delle vittime di risolvere il caso. Dramma d’atmosfera.
Anteprima italiana
In collaborazione con Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti Conservatori della Provincia di Reggio Emilia.

Info

Fondazione Palazzo Magnani
EastAsia

Ingresso: intero € 5,00 ridotto € 4,00

Il biglietto consente la visione di tutti i film nella stessa giornata

Abbonamento a tutte le proiezioni di estAsia : € 15,00

Tutti i film sono proiettati in lingua originale con i sottotitoli in italiano

EstAsia è promosso da Cineclub Peyote, Fondazione Palazzo Magnani e Comune di Reggio Emilia con il patrocinio della regione Emilia-Romagna.

A cura di: Palazzo Magnani
Condividi: