Estasia | Amiko / Life finds a way

Condividi:
17
Giu

Fotografia Europea – Giappone

ore 20.30 – Amiko
Regia: Yoko Yamanaka
(Giappone, 2017, 66′)
Amiko, una sedicenne antiborghese e anticonformista di Nagano, è ossessionata da Aomi, il ragazzo più carino della squadra di calcio scolastica: il loro unico approccio è stata una lunga passeggiata invernale ma già questo è bastato a convincerla che lui sia la sua anima gemella. Quando Aomi scompare insieme a Miyako, la nemesi di Amiko, l’epitome della cultura di massa, Amiko parte per Tokyo alla loro ricerca. Menzione speciale per l’opera prima al Fantasia International Film Festival. Nouvelle Vague giapponese.
Anteprima italiana.

La proiezione sarà introdotta dalla cerimonia di premiazione dei film vincitori.

 

ore 22.15 – Life finds a way
Regia: Hirobumi Watanabe
(Giappone, 2018, 110′)
Hirobumi Watanabe è un regista a corto di idee che sta provando a scrivere una sceneggiatura e viene criticato per il suo comportamento ai festival. Nel frattempo la sua vita scorre ordinaria tra partite di videogiochi, conversazioni telefoniche, visite in biblioteca, viaggi in macchina e molto altro. Minimalista sperimentale.
Anteprima italiana.

 

Info

Fondazione Palazzo Magnani
EastAsia

Ingresso: intero € 5,00 ridotto € 4,00

Il biglietto consente la visione di tutti i film nella stessa giornata

Abbonamento a tutte le proiezioni di estAsia : € 15,00

Tutti i film sono proiettati in lingua originale con i sottotitoli in italiano

EstAsia è promosso da Cineclub Peyote, Fondazione Palazzo Magnani e Comune di Reggio Emilia con il patrocinio della regione Emilia-Romagna

A cura di: Palazzo Magnani
Condividi: