Crêuza de mã

Condividi:
Concluso
25
Lug

Scritto a quattro mani da Fabrizio de Andrè e Mauro Pagani, è da molti considerato il capolavoro di Faber: gli elementi come le influenze etniche, gli strumenti fabbricati in casa e l’uso del genovese lo rendono davvero unico.

Mauro Pagani – voce, violino, bouzouki
Mario Arcari – fiati
Eros Cristiani – tastiere, fisarmonica
Joe Damiani – batteria, percussioni

Questʼanno, nel trentacinquesimo anniversario dalla prima pubblicazione dell’album (1984), Mauro Pagani con i suoi musicisti porta in giro per lʼItalia, vecchi e nuovi mix dellʼintero album, assieme ad alcuni brani storici frutto della sua collaborazione con De Andrè e alcuni inediti.

Consulta il programma completo della rassegna

Info

Ingresso libero limitato ai posti disponibili

0522 444446, info@palazzomagnani.it
In caso di maltempo luogo da definire, maggiori info sul sito:  Fondazione Palazzo Magnani

Organizzato da ATER Associazione Teatri Emilia Romagna, in collaborazione con Fondazione Palazzo Magnani

Programma completo Restate 2019

A cura di: Palazzo Magnani
Condividi: