Anabasi

Condividi:
Concluso
29
Gen

Mostra d’arte – Inaugurazione della mostra, sabato 26 gennaio, ore 17.00.

L ‘ Anabasi  di Victoria Tkatchenko è una spedizione verso il centro dell’ animo; è un diario intimo alla ricerca di se, un’ odissea lunga e travagliata; è una conquista della ragione del vivere; è emozione,pura.Tkatchenko non immagina, lei sente: rabbia, dolore, odio, amore, paura, gioia, felicità, orrore, disgusto, eccitazione. Ad ogni emozione un colore, anch’ esso puro, che l’ artista riversa sulla tavola con la forza dell’ astrazione gestuale ed ivi si miscela in molteplici sfumature emotive. Perchè dopo rabbia è la calma, dopo passione è estasi, dopo dolore, sollievo. Questo il risultato finale nelle opere di Tkatchenko: nella sua amalgama di colori ciascuno di noi può costruire una propria anabasi sentimentale, perché ove vi è intuizione profonda, c’ è spesso la vita. E la forma. Le esplosioni di cera sciolta di Victoria sono effimere come vulcani, danno e prendono: la lava si cangia in montagna, il vapore in mare, la cenere in terra.

Victoria Tkachenko è nata a Kiev e vive e lavora a Reggio Emilia. Artista informale, utilizza pastelli di cera sciolta su tavole seguendo la tecnica dellì action painting. ” Anabasi ” è la sua prima mostra.

Inoltre.. Arte e Poesia – Appuntamenti di lettura di poesie, presenta:

Poesia dei poeti slavi –  Sabato 9 Febbraio, ore 17.00.

Nel corso della mostra “ Anabasi “, dipinti di Victoria Tkatchenko, un pomeriggio di lettura di testi di poeti dell’ Europa dell’ est, in italiano e nelle lingue originali. A cura di Giovanni Laurent Cossu.

Info

Dettagli evento

Organizzato da:
La Casa Gialla - Galleria d'arte San Francesco Reggio Emilia

La casa gialla - Galleria d'arte San Francesco
Via Bardi 4/B
42121 Reggio Emilia

Tel. 0522.440458
sito internet: www.galleriasanfrancesco.com
Pagina Facebook: Galleria d'arte San Francesco.

Condividi: