Mostra / “Alfabeti” di Antonella de Sarno

Condividi:
8
Feb

La Galleria Parmeggiani di Reggio Emilia ospita, fino al 26  febbraio 2023, la mostra personale di Antonella De Sarno, attrice-performer ed artista visiva, nata in provincia di Modena ma da anni residente in Francia.
Realizzata in collaborazione con i Musei Civici di Reggio Emilia, l’esposizione sarà inaugurata sabato 10 dicembre alle ore 17.00 con una presentazione critica dei curatori Francesca Baboni e Stefano Taddei e due narrazioni performative guidate dall’artista alle 17.00 e alle 18.00.
La mostra, intitolata “Alfabeti”, si inserisce nel programma ufficiale di “Identità Inquieta”, il cartellone che riunisce le istituzioni culturali del territorio per esplorare il tema dell’identità da diversi punti di vista.Il progetto di Antonella De Sarno, inedito e studiato appositamente per gli spazi del Museo, si fonda sull’accostamento, a prima vista impossibile, di due figure femminili: la celebre Dame à la Licorne del Musée de Cluny di Parigi, con la sua aura di medievale mistero, e Kathrine, nome immaginario di una donna autistica, con la quale l’artista lavora da molti anni nei suoi laboratori di danza.
Il percorso espositivo, che si snoda al primo piano della Galleria Parmeggiani, si compone di oltre quaranta opere, tra disegni, video ed installazioni, tutti tasselli di un lessico altro, in cui gli universi e gli alfabeti delle due donne possono finalmente coesistere, conducendo il visitatore alla radice bruciante delle cose, quando ancora non sono addomesticate e rese mansuete dal discorso convenzionale del ‘socialmente accettabile’.

La mostra si inserisce nel programma ufficiale di “Identità Inquieta

Filosofa per formazione, performer e artista visiva, Antonella De Sarno viene dal teatro di Pippo Delbono, con cui si è formata e ha lavorato per alcuni anni, e dalla danza contemporanea, esperienze che le hanno trasmesso la necessità di un rigore fisico e concettuale e l’importanza per l’artista di esporsi completamente nella sua verità. Tra le recenti esposizioni si segnala la personale “Artificialia”, a cura di Francesca Baboni e Stefano Taddei, allestita nel 2021-22 nella Sala dei Putti del Palazzo dei Principi di Correggio (RE).

Maggiori informazioni

Info

Ingresso gratuito

--

Orari di apertura
da martedì a venerdì ore 15.00-18.00; sabato, domenica e festivi ore 10.00-13.00 e 15.00-18.00.
Orari di apertura del periodo festivo

--

Visita le collezioni della Galleria Parmeggiani 
--

Musei Civici
Via Spallanzani, 1
42121 Reggio Emilia

0522 456477 Musei Civici – uffici, via Palazzolo, 2
0522 456816 Musei Civici, Palazzo dei Musei, via Spallanzani, 1
musei@comune.re.it
www.musei.re.it

A cura di: Musei Civici
Condividi: