Elena Apparuti – Una famiglia la nostra…O quello che volete vedere

1477
0
Condividi:

Elena Apparuti.

48 anni, si è laureata in chimica ed attualmente ricopre il ruolo di responsabile dell’Ufficio Produzione Publishing presso Panini Spa – Modena.
Trascorre l’infanzia, l’adolescenza e qualche altro anno a Soliera per poi trasferirsi a Modena per amore, nel 2002.
La convivenza porta ad allargare la famiglia e nel 2006 diventa madre sociale, oltre ad aderire alla neonata associazione “Famiglie Arcobaleno”.
Solamente nel 2017 può unirsi civilmente con la sua compagna di vita (con cui ha un legame stabile dal 1993) e nel 2018 termina il percorso di adozione speciale, diventando genitore legale.
Suona male la chitarra e ha un passato da portiere da Pallamano.
Collabora saltuariamente con Arcigay di Modena, altre associazioni LGBTQ+ e istituzioni del territorio convinta che la conoscenza, il dialogo e la formazione possano contribuire alla costruzione di una società più inclusiva: l’ottenimento dei diritti per le persone LGBTQ+ (che porta con sé anche la responsabilità dei doveri) è un passo in avanti per un Paese che si vuole definire civile.



Torna al menù Focus Cultura

Condividi: