Eventi a casa tua

2257
0
Condividi:

La cultura non starà al suo posto. Per  contrastare l’isolamento nel quale ci ha costretto l’epidemia di Coronavirus, che ha fatto perdere a tutti noi il contatto con gli amici, i colleghi, a volte anche con pezzi di  famiglia,  il Comune di Reggio Emilia ha deciso di aprire il portale on line EVENTI A CASA TUA. Un palinsesto di arte, cinema, danza, fotografia, libri, musica, teatro, architettura e design.

“Un’occasione,  in un momento così difficile – dichiara l’assessora alla cultura Annalisa Rabitti – per aprire gli orizzonti, per viaggiare con la mente, per alimentare speranze, per stare vicini, anche se lontani”.

Il portale è da considerare un work in progress pronto a ricevere e rilanciare nuovi contributi che tutte e tutti possono inviare le proprie proposte selezionando il pulsante a fondo pagina ed unendosi all’hashtag  #LaCulturaNonStaràAlSuoPosto.

Ogni settimana sarà individuato un tema guida, declinato da diversi punti di vista, sia nella sezione centrale, che mette in dialogo le arti con i nuovi linguaggi e temi della contemporaneità, che nel programma collaterale di mostre, progetti, incontri, eventi che sarà inserito a pieno titolo nel programma. E ogni giorno ci saranno sorprese, contributi delle principali fondazioni, istituzioni della città e singole persone relativi alle nove sezioni nelle quali si articola il portale.

Una antologia di suggerimenti e ispirazioni che arrivano dal mondo culturale per restare assieme seppure a distanza.

In copertina, Olivo Barbieri, Hong Kong, China 1989, Collezione di Fotografia Europea 

Condividi: