Paolo Simonazzi. Mantua, Cuba

Condividi:
Concluso
6
Ott

Il lavoro fotografico di Paolo Simonazzi realizzato a Cuba nel 2015 in mostra presso Vicolo Folletto Art Factories.

Il titolo dell’esposizione – “Mantua, Cuba” – è tratto dall’omonimo libro fotografico (Greta’s Books, 2016) che sarà presentato al pubblico venerdì 6 ottobre, alle ore 17.30, presso la Sala del Planisfero della Biblioteca Panizzi. Interverranno lo scrittore Davide Barilli e il curatore Andrea Tinterri. A seguire, alle ore 19.00, visita in anteprima alla mostra di Vicolo Folletto Art Factories.

“Mantua, Cuba” è un progetto che nasce da un’esigenza intima di Paolo Simonazzi: quella di ricordare l’amico scomparso Velmore Davoli, che aveva visitato quei luoghi nel 1999, all’interno di un programma di cooperazione internazionale. L’opera, nella sua complessa e lunga evoluzione, si è arricchita del contributo di Davide Barilli, che conosce bene Cuba, spesso protagonista dei suoi romanzi e dei suoi racconti. Proprio sulla base di queste sollecitazioni, nascono uno studio e una ricerca che rivelano un’interferenza tra storia e leggenda, fra un’origine forse italiana della piccola cittadina caraibica e un brigantino genovese affondato nell’oceano, a poca distanza dalle coste su cui sarebbe sorta Mantua.

L’accesso alla Sala del Planisfero della Biblioteca Panizzi è gratuito sino ad esaurimento dei posti disponibili.

Info

tel. + 39 342 6741987, gallery@vicolofolletto.it, www.vicolofolletto.it

A cura di: CSArt - Comunicazione per l'Arte
Condividi: