Ciran Cirano de Bergerac – La bocca della verità e dell’amore

Condividi:
Ciran
26
Nov

Commedia sperimentale in quattro quadri tradotta in idioma emiliano, ispirata all’opera Cyrano di Bergerac di E. Rostand.

Regia di Andrea Dalla Zanna

Con Luca Criscuoli, Julia Rossi, Alessandro Calabrò, Aldo Carboni, Giorgio Vinsani, Andrea Terzi, Luciano Taroni, Davide Scaccianoce.

Cyrano de Bergerac,  l’antieroe amoroso di Edmond Rostand parla in dialetto, lo spettacolo propone infatti una sperimentazione sul linguaggio dialettale, restituendo vitalità, forma poetica e decoro scenico ad un patrimonio dalle potenzialità ancora inesplorate.

La scelta del dialetto emiliano come lingua viva, spregiudicata, che non insegna, ma apprende, si arricchisce, si contamina di nuove espressioni, provenienti da altre realtà linguistiche, in una parola si reinventa. Ma anche il dialetto come lingua matura, capace di esprimere gli stati d’animo dell’uomo e la complessità dei conflitti presenti nel grande teatro, sulla scorta di autori come Ruzzante, Della Porta, Goldoni, Testori, Pasolini.

La scelta del testo, il Cyrano de Bergerac, nasce dalla volontà di riadattare un testo classico, noto al pubblico, che possedesse la grazia della poesia, le sottigliezze del linguaggio amoroso, le sfumature psicologiche nei personaggi.

Le date a Reggio Emilia:

  • giovedì 26 ottobre – ore 17.00 e ore 21.00 presso il Centro Sociale Rosta Nuova – Via Medaglie d’Oro della Resistenza, 6
  • giovedì 9 novembre – ore 21.00 presso il Centro Sociale rosta Nuova – Via Medaglie d’Oro della Resistenza, 6
  • mercoledì 29 novembre – ore 10.30 presso la Polveriera – Via Terrachini, 18 – su prenotazione
  • lunedì 30 novembre – ore 10.30 presso la Polveriera – Via Terrachini, 18 – su prenotazione
  • venerdì 1 dicembre– ore 21.00 presso la Polveriera – Via Terrachini, 18
  • sabato 2 dicembre – ore 10.30 presso la Polveriera –  Conferenza “CIRÂN chi?”
  • domenica 10 dicembre – ore 21.00 presso il Teatro Artigiano / Via L. Van Beethoven, 90 Massenzatico
  • mercoledì 13 dicembre – ore 20.30 – Teatro Piccolo Orologio / Via J. E. Massenet, 23

Le date in provincia:

  • Venerdì 10 novembre – ore 21.00 – L’Altro Teatro / Galleria Giuseppe Carretti, 2/a Cadelbosco Sopra.
  • Sabato 18 novembre –  ore 21.00 – Centro Sociale La Bottega del Tempo Libero / ex Magazzini del Genio, Boretto.
  • Domenica 26 novembre – ore 21.00 – Centro Sociale 25 Aprile / Piazzale 2 agosto, Correggio.

Info

Gli spettacoli a Reggio Emilia sono ad ingresso gratuito ad eccezione del Teatro Artigiano e Piccolo Orologio.

Associazione culturale Cinqueminuti
vicolo parisetti 2
42121 Reggio Emilia (Italia)

cell. 347/4416833
mail: info@cinqueminuti.eu
Skype: associazionecinqueminuti
Twitter: cinqueminuti5
Facebook:www.facebook.com/associazionecinqueminuti
www.cinqueminuti.eu

Una produzione Cinqueminuti e Centro sociale Rosta Nuova. In collaborazione con I teatri.
Con il contributo di Regione Emilia Romagna, Comune di Reggio Emilia, Coop Alleanza 3.0.
Con il sostegno di Ancescao e Comuni di Cadelbosco Sopra, Boretto e Correggio.

Condividi: