Argonauti – Spettacolo itinerante

Condividi:
Concluso
20
Lug

Un Argobus, moderna nave, porta a bordo pubblico, attori e musicisti e naviga attraverso i quartieri, approda nelle piazze, lungo le vie. Un viaggio che nelle fermate coinvolge chi sta intorno.

Ogni tappa è occasione di incontro, ponte tra passato e presente.

Il viaggio di Argonauti partirà alle ore 21 al Parco del Popolo (Appello di Giasone) per poi approdare alle ore 21.30 in Via Roma Ghirba Gabella / cortile Camera del Lavoro, alle ore 22 in Via Turri / Piazza Domenica Secchi e alle ore 22.30 in Via Terrachini / La Polveriera (Il vello d’oro).
Il corteo, formato da pubblico e attori, verrà accompagnato dalle musiche suonate dal vivo dalla Banda della Colchide diretta da Gaetano Nenna.
Ai giardini pubblici i suoni evocativi e gli strumenti di Luciano Bosi accoglieranno gli spettatori, mentre la direzione vocale di Antonella Talamonti darà corpo alle performance dei cori.
Le scenografie e le installazioni sono concepite dall’artista visivo Michele Ferri e realizzate da Franco Tanzi.
Sarà possibile seguire lo spettacolo sull’Argobus, in bicicletta o a piedi.

A notte inoltrata l’Argobus partirà alla volta di Cervia (RA), sulla Riviera Adriatica, tra le saline e la pineta dove all’alba è in programma il Concerto per Febo: musiche originali di Gaetano Nenna eseguite dalla Banda della Colchide (Innocenzo Caserio, Martina Di Falco, Marcello Iotti e Gaetano Nenna).
Il rientro a Reggio Emilia è previsto per le ore 12 di venerdì 21 luglio.
Chi volesse partecipare a quest’ultima tappa da Reggio Emilia al mare lo può fare con mezzi propri. I posti disponibili sull’Argobus sono esauriti.

L’iniziativa è nell’ambito del bando REstate nei quartieri 2017.

Condividi: